Scratch, si avvicina il primo rilascio

In questo periodo uno dei programmi che sta ricevendo più commit è sicuramente Scratch, il text editor in stile elementary. Insieme a xapantu ci stiamo dando da fare per il primo rilascio stabile che avverrà certamente molto presto. Le API dei plugin sono pronte e con queste anche l’intero codice del programma. Abbiamo bisogno solo di alcuni ultimi fix e rilasceremo la versione 1.0.

Come vedete è stato implementato anche il Plugin Manager. L’interfaccia che vedete è quella che appare abilitando 3 dei plugin più interessanti del momento.

Il primo è Euclide. Il plugin, scritto da xapantu, era nato come progetto indipendente ed è poi stato integrato in Scratch. Questo plugin non è altro che un potente gestore di progetti che utilizzano CMake.

Il secondo è il plugin FM. È quello che vedete nella colonna di sinistra ed è un file browser scritto utilizzando le librerie di Marlin.

Il terzo è ancora in fase di sviluppo e dovrebbe essere un console Python.  Sotto il tab “Prova” del riquadro in basso è nascosto questo plugin ancora in fare di sperimentazione.

Se volete contribuire creando un plugin potete trovare a questa pagina i template per crearne uno e vari esempi di plugins oltre il codice di Scratch

PS: cliccate sull’immagine per ingrandirla😉

Mefrio

Questa voce è stata pubblicata in Scratch e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Scratch, si avvicina il primo rilascio

  1. Random ha detto:

    Wow😀 Siete grandi:) Comunque mefrio dovresti sistemare il padding nella pagina dei Plugin in Preferences..butta un occhio alle GNOME HIG:)

    E picchiate DanRabbit perchè sistemi quei tremendi artifici grafici!!

  2. LOL ha detto:

    Anche la combo in alto ha a parer mio qualcosa di strano…sarà forse troppo alta non so…

    • Mefrio ha detto:

      in che senso ha qualcosa di strano?

      • LOL ha detto:

        Nel senso che sembra fuori posto esteticamente,forse perchè ha il fondo che tocca la barra.

    • Mefrio ha detto:

      lo sfondo ce l’ha perchè così prevede il tema elementary. Se provi a cambiare tema lo sfondo non ci sarà più

      • LOL ha detto:

        No beh, questo è assodato. ( da qui in poi opinione mia, forse da sottoporre a Dan o a chi si occupa del tema) non sarebbe meglio se la combo avesse uno stato alternativo e si integrasse meglio con la toolbar? Ad esempio tutti i pulsanti sulla toolbar non hanno bordi quasi come se tutto tranne l’icona fosse trasparente. O se proprio non piace l’idea rendere l’alteza della combobox “testo normale” pari al campo “cerca nel testo” e all’inearlo a questo?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...