Nuova schermata di login per elmentary OS?

Vanno tutti in vacanza più o meno, tranne me. Sempre qua, pronto a captare nuove news solo oggi ho scoperto questo interessante mockup per la schermata di login realizzato da DanRabbit.

Pubblicato come al solito sulla pagina Deviantart, questo nuovo mockup va ad aggiungersi alle novità recentemente mostrate dai colleghi di OMG!  Ubuntu! riguardanti LigthDm.

Sarebbe bello avere un login screen come questo eh?

Ecco la nuova pagina “Developers” del sito elementary OS!

Da poche ore è online la nuova pagina “Developers” del sito ufficiale elementary OS. La nuova pagina, creata da Cassidyjames ed in linea con l’homepage che vi avevo annunciato in anteprima, va a diventare un punto di riferimento per tutti gli sviluppatori che incominceranno ad interessarsi a questo interessante progetto.

Come possiamo vedere da questo screenshot, abbiamo rapido accesso a varie pagine come : Technology, Hig, APIs e Journal (Developers), pagine davvero importanti per chi si avvicina a questo nuovo sistema e vuole collaborare.

Questa lavoro che verrà coronato da una nuova guida dettagliata su Vala è un grande inizio, come proseguirà?

Snap (?), ipotetico sostituto di Cheese?

Qualche giorno fa su Twitter, Ivan mi aveva chiesto se ero venuto a conoscenza di un ipotetico sostituto di Cheese in stile elementary OS. La risposta è stata direttamente cacciata dal solito BassUltra, che su Deviantart ha pubblicato questo interessante mockup su un sostituto di Cheese.

Il mockup, in perfetto stile elementary presenta il titolo “Snap” anche se l’autore non ha ancora trovato un nome per il software. Purtroppo per noi e per Ivan, è tutto un mockup come confermato nella pagina:

Snap is an app similar to Cheese or OS X’s Photobooth, capable of capturing photo and video with some pretty effects. (Not really, its only a mockup :( )

Come avvenuto con Scratch, spero che qualche volontario si occupi di realizzare questo fantastico tool! Rinnovando i miei complimenti agli Scratch Hackers  per il lavoro sull’editor di testo. Quando gli Snap Hackers?

Cinema, ecco un interessante mockup!

Qualche settimana fa vi avevo parlato di Cinema, un video player per elementary OS, che spero con tutto me stesso che venga realizzato e incluso o comunque reso disponibile in qualche modo ai migliaia di utenti che utilizzeranno Luna.

Ho da poco “scovato” questo interessante mockup  di hcabaguio, ideatore tra l’altro di Scratch. Come possiamo vedere, l’interfaccia grafica è molto semplice, pulita e offre una suddivisione in: film, serie tv, video, download e dispositivo. Oltre a questa razionale suddivisione, possiamo notare che sarà possibile (se mai verrà realizzato) valutare le applicazioni con un vero e proprio rating, un po’ come succede su BeatBox e altri player musicali.

Sappiamo quanto è difficile tramutare i mockup in realtà, però come già successo per altri tools spero che Cinema diventi realtà per  ravvivare il settore dei video player che su GNU/Linux pare un po’ spento.

Gnome Shell: tema “Elementary Luna”

Navigando in quel di DeviantArt trovo sempre delle piacevoli sorprese. Dopo i vari temi per Plank, la home screen per i 2000 user di elementaryos.org, oggi ho scovato questo interessantissimo tema per Gnome Shell, chiamato Elementary Luna.

Come possiamo vedere dall’immagine (click per vedere a tutto schermo), un perfetto tema che “riproduce” elementary OS e il suo stile, partendo dal medesimo set icone, passando per il wallpaper  e terminando coi colori tipici.

Non ho fortunatamente macchine per provare questo interessantissimo tema, quindi mi piacerebbe ricevere qualche feedback a riguardo! Magari con qualche screenshot :D

 

 

Timper, altre novità!

Sto diventando forse ripetitivo, ma nulla salvo Timper si muove nell’elementarysfera. Infatti ci sono numerosi cambiamenti in queste 48 ore. Intanto è in progress un PPA, che inizierà il suo lavoro alle 6.00 circa, quindi quando leggerete questo post probabilmente Timper sarà già disponibile.

Paspartout ha rilasciato la versione 0.1, dove dopo una bugfix più o meno intenso ha incominciato a porre le basi per la versione 0.2, che conterrà la tecnica del pomodoro, una riscrittura più “lineare” e chiara del codice e il “World Clock”!

Piccoli software crescono no?

La toolbar ideale per Midori?

Dopo aver “scoperto” come sarà la nuova pagina del sito elementaryos.org al raggiungimento dei 2.000 utenti, ecco che dal DeviantArt di DanRabbit spunta fuori un altro elemento davvero interessante.

A quanto pare il boss di elementary ha ridisegnato secondo il suo concetto di toolbar ideale. Questa “nuova” toolbar è 90% urlbar il resto è il tasto home/speedial e il tasto ricarica e il tanto amato/odiato Appmenu. Non vengono menzionati i tasti avanti-indietro, e questa è la giustificazione:

But where is back/forward?!
Unnecessary. Using a swipe gesture is infinitely more gratifying.

Il problema è questo: se non avessi un dispositivo che supporta le gesture?

Staremo vedere come si evolverà la questione, però come re-design non è niente male, anzi!

Sarà questa l’homepage per i 2.000 utenti su elementaryos.org?

 

In questi giorni ero molto occupato, ve ne sarete accorti. Sto disegnando l’icona di Timper, di Scratch e tirando avanti qualche progetto accantonato qualche mese fa, ma non mi scordo mai del blog.

Riemergo per mostrarvi quella che probabilmente sarà l’home page di elementaryos.org quando si avranno i 2.000 utenti registrati. Come possiamo notare il tema centrale è sicuramente l’arrivo dei 2.000 utenti, ma anche una semplificazione, infatti possiamo vedere in basso le varie pagine: Download, Journal, Answer e Donate non sempre accessibili con un solo click. Quindi oltre che ad un rinnovamento estetico sci troviamo anche davanti ad un rinnovamento pratico!

Il tutto arriva dalla pagina DeviantArt di DanRabbit che come al solito ci mette il suo tocco d’arte per migliorare il migliorabile!

 

Scratch prende forma!

Abbiamo già parlato in precedenza di questo nuovo tool targato elementary, disegnato da Bassultra originariamente, e trasformato in realtà da Mefrio e da Randomgc. Questi due ragazzi, stanno portando avanti da soli lo sviluppo del text editor in stile elementary, ed in pochi giorni sono già riusciti ad ottenere risultati più che soddisfacenti. 61 commit, un PPA e un software che funziona e che svolge abbastanza bene il proprio lavoro.

Qualcuno più o meno civilmente ha espresso i propri dubbi su questo editor, che piano piano sta acquistando un suo perché ed un suo volto.  Supporta numerose sintassi: C, C++, C#, Python, Vala, Perl, cmake, .desktop e tanti altri tipi di file!

Il software è giovane, e il lavoro è tanto, dopo l’arrivo di Timper un altro software elementary “indipendente” prende forma, supportiamolo (è pure made in Italy!)!